Infrastrutture

Uno dei motivi per cui gli e-book non decollano è che sono ancora in pochi ad aver voglia di acquistare un e-reader che – i telefonini insegnano – costerà molto di meno e darà molte più soddisfazioni tra un anno.

Ma gli e-book, che noi lo vogliamo o no, avanzano. Amazon ha rilasciato la versione per PC del software Kindle e, anche se nessuno ha una gran voglia di stare seduto alla scrivania per leggere a video un romanzo rosa, ci sono un’infinità di titoli adatti: manuali, saggi accademici, testi di riferimento dove può far comodo la funzione “trova”, libri per ipovedenti.

Quando ci sarà la versione per Mac, testerò.

Annunci

I commenti sono chiusi.