e-Trends

Philip Ruppel, presidente di McGraw-Hill Professional, sintetizza così il futuro dell’editora digitale (e dell’editoria in generale):
1. Gli e-book miglioreranno presto, e miglioreranno ancora
2. La guerra tra e-reader sta per finire (per polarizzazione del mercato)
3. Il prezzo degli e-book non potrà rimanere basso per sempre
4. Si farà sempre più interessante la vendita a parte di contenuti aggiuntivi
5. Gli editori acquisteranno sempre maggiore importanza.

Il post intero (in inglese) è qui.

Annunci

I commenti sono chiusi.