A Lucy Barfield

Ieri notte qualcuno mi ha suggerito di scrivere un post sulle dediche dei libri. Così oggi, quando ero da un cliente e qualcuno è arrivato da un breve viaggio a Istanbul con una scatola di Turkish delight, ho pensato a Lucy Barfield… ovvero, la dedica che C.S. Lewis scrisse per “Il leone, la strega e l’armadio”, uno dei libri delle Cronache di Narnia (in cui la strega usa un po’ di Turkish delight per imbonirsi uno dei fratelli…).

a Lucy Barfield

Cara Lucy,

ho scritto questo racconto per te, ma quando l’ho cominciato non mi sono reso conto che le ragazze crescono più in fretta dei libri. Come risultato, ormai sei troppo grande per le fiabe e quando questa verrà stampata e rilegata lo sarai ancora di più. Un giorno, però, diventerai abbastanza grande da leggere le fiabe di nuovo: allora recupererai la mia da uno degli scaffali più alti, toglierai la polvere e mi dirai cosa ne pensi. A quell’epoca, probabilmente, io sarò troppo duro d’orecchi per sentirti e troppo vecchio per capire le tue parole, ma rimarrò comunque

il tuo affezionato padrino
C.S.Lewis

Annunci

I commenti sono chiusi.